I traumi dentali rappresentano un evento frequente che coinvolge adulti e bambini


A seguito di alcuni incidenti più o meno gravi si possono verificare dei traumi a carico dei denti.

I traumi possono determinare la frattura della corona a vari livelli, oppure la frattura della radice infine l’avulsione del dente stesso.

Nel caso il trauma interessi solo la corona del dente è possibile incollare il frammento fratturato, se invece si ha un’esposizione della parte vitale del dente (polpa) si possono percorrere due protocolli operativi:

  • incappucciamento , tecnica che tende a preservare la vitalità del dente
  • devitalizzazione del dente seguita successivamente da tecniche ricostruttive.

Nel caso di avulsione del dente (perdita del dente ) è fondamentale recuperarlo e conservarlo in soluzione fisiologica o latte e recarsi con urgenza dal dentista.

L’odontoiatra procederà con la tecnica del reimpianto e stabilizzazione del dente avulso.

Indipendentemente dal tipo di trauma, è fondamentale monitorare negli anni i denti traumatizzati al fine di valutare eventuali riassorbimenti delle radici.